Primi passi con Docker

La nuova versione di NetBox ha eliminato la parte di secret manager, molto semplice ma molto utile per gestire le credenziali di accesso alle VM o ai servizi che ci girano sopra (database, ecc).

Cercando qualcosa di simile sono incappato in PSONO, un password manager opensource molto simile ad un tool che utilizziamo in ufficio per la gestione collaborativa delle credenziali. L’installazione di questo servizio può essere fatta in maniera tradizionale oppure è possibile attivare tutti i servizi all’interno di container Docker… Occasione ideale per iniziare a vedere questo ambiente di virtualizzazione che sta diffondendosi sempre più.

Divertimento nel divertimento: ho installato docker all’interno della VM Ubuntu sul mio server TrueNAS! La procedura è veramente semplice (si trova qui) e immediata.

Più delicata è stata l’installazione “dockerizzata” di PSONO: la procedura si trova in questa pagina e anche in questo caso è abbastanza facile da seguire; bisogna solo prestare attenzione agli indirizzi IP utilizzati nei file di configurazione dal momento che si tratta di esporre servizi di container diversi, ma tutto è andato liscio quasi al primo colpo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.